Comune di Sarno

COMUNICATO STAMPA

29/01/2021

NOMINA NUOVI PRESIDENTE E DIRETTORE DELLA FONDAZIONE EMANUELE GIANTURCO

IMMAGINE
Ripartono le attività della Fondazione Gianturco di Avigliano con la nomina del nuovo Presidente e del Direttore.
I soci fondatori – Comune di Avigliano, Regione Basilicata e Provincia di Potenza - e i membri del Direttivo, a seguito di alcuni incontri, hanno designato Donato Verrastro in qualità di Presidente, e Incoronata Coviello in qualità di Direttrice del prestigioso organismo culturale intitolato all’insigne giurista e musicista aviglianese Emanuele Gianturco.
Verrastro è Ricercatore di Storia contemporanea presso l’Università della Basilicata, dove insegna Storia contemporanea, Storia delle istituzioni contemporanee e Storia dell’Europa in età contemporanea.
Le sue ricerche riguardano la storia politica delle istituzioni e dei comportamenti sociali tra Otto e Novecento. In particolare, attraverso un ampio lavoro di scavo archivistico, ha riaperto il dibattito storiografico sulla complessa questione riguardante l’efficacia delle misure speciali adottate in età giolittiana per il Mezzogiorno del Regno.
Attualmente è impegnato in una ricerca internazionale sulla POA (già PCA), Pontificia Opera di Assistenza.
È deputato della Deputazione lucana di Storia patria e dell’Associazione per la storia sociale del Mezzogiorno e dell’Area mediterranea.
È membro del Direttivo della Società per gli Studi della Storia delle Istituzioni, della Società italiana per gli studi della storia contemporanea (SISSCO) ed è componente dell’Assemblea della Fondazione Gramsci.
È direttore del Centro studi internazionali “Emilio Colombo” di Potenza, dove coordina il progetto di riordino archivistico del fondo “M. Leggeri” e dell’archivio fotografico di “Emilio Colombo”.
È stato responsabile del progetto “Carteggio Emanuele Gianturco ed è condirettore (con Ornella De Rosa) della collana editoriale Il Veliero presso la casa editrice “Il Mulino”. Fa parte del comitato editoriale della collana Itinerari sociali presso la casa editrice Aracne.


Incoronata Coviello è stata Presidente del Consiglio Notarile di Lagonegro, Melfi e Sala Consilina dal 1998 al 2006. Ha fatto parte del Comitato Regionale Notarile della Basilicata e ha insegnato nella Scuola Pugliese di Notariato.
Attualmente è membro della Co.Re.Di (Commissione Amministrativa Regionale di Disciplina).